Nasce Madre door-to-door

Il Madre aderisce alla campagna nazionale #iorestoacasa con un programma digitale che porta l’arte a domicilio.

Il Madre aderisce alla campagna nazionale #iorestoacasa con Madre door-to-door, un programma digitale, articolato in tre filoni principali sul sito e sui canali social del museo, che porta l’arte a domicilio.

UNRELEASED…Gli inediti

Contenuti mai presentati prima diventano, con la loro pubblicazione temporanea, dei veri e propri eventi digitali. Si parte domenica 15 marzo, alle ore 11.30, con la presentazione per la prima volta in esclusiva della video-opera The Floating Grace, creazione originale firmata dal coreografo ucraino Vadim Stein e prodotta dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee in occasione del percorso espositivo Robert Mapplethorpe. Coreografia per una mostra.

IN SITE…La mostra

Clip video, immagini e contenuti speciali raccontano la grande retrospettiva I sei anni di Marcello Rumma, 1965-1970, in corso al Madre. Perché ci sono molti modi per visitare una mostra, e alcuni sono… a portata di divano!

ON AIR…La collezione

Eccezionalmente visibili online, per un determinato periodo di tempo, alcune opere video della collezione del Madre formano uno speciale spin-off dedicato al pubblico web.

I contenuti video di Madre door-to-door, in costante aggiornamento, sono disponibili qui 👉 bit.ly/madredoor-to-door

Tutti i giorni sui social del Madre prosegue inoltre il racconto del museo, con spunti e approfondimenti tematici, contest e playlist Spotify. Una condivisione destinata ad arricchirsi grazie alla call to action How to change the world from your living room, invito rivolto ad artisti e creativi, chiamati a riflettere su alcune parole e temi chiave per immaginare un nuovo ruolo dell’arte e forme differenti di fruizione delle opere.