Informativa privacy

INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI PERSONALI
 ex artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

 

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR) e in relazione ai dati personali con cui la Fondazione entrerà nella disponibilità, La informiamo che i dati personali da Lei volontariamente messi a disposizione della Fondazione Donnaregina saranno oggetto di trattamento nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali e, comunque, dei principi di riservatezza cui è ispirata l’attività della Fondazione.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE PROTEZIONE DATI

Titolare del trattamento dei dati è la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee in persona della Presidente dott.ssa Laura Valente. La titolare, domiciliata in via Settembrini n. 79 può essere contattata mediante email all’indirizzo presidente[@]madrenapoli.it.

La titolare ha nominato RDP l’Avv. Amedeo Pisanti info[@]pisantiavvocati.it.

 

FINALITÀ, BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO E LEGITTIMI INTERESSI PERSEGUITI DAL TITOLARE

 

I dati personali da Lei messi a disposizione della Fondazione potranno essere utilizzati per adempiere gli obblighi precontrattuali e contrattuali derivanti dai rapporti tra le parti, rispettare le disposizioni di leggi e regolamenti (nazionali o comunitari), oppure eseguire un ordine di Autorità giudiziarie o di organismi di vigilanza ai quali la Fondazione è sottoposta, fornirLe e/o inviarLe la nostra newsletter contenente comunicazioni informative e promozionali/pubblicitarie, anche di natura commerciale, con qualsiasi mezzo, (a titolo esemplificativo e non esaustivo: posta, Internet, telefono, E-mail, SMS da parte della Fondazione), nonché a garantire idonea sicurezza ai locali del Museo, alle sue pertinenze e al suo patrimonio.

 

UTILIZZO DEI DATI

All’interno della Fondazione potranno venire a conoscenza dei suoi dati personali i soggetti appartenenti alla Fondazione direttamente interessati all’attività per cui ha prestato il consenso, il Responsabile della protezione dei dati personali, i Responsabili e gli autorizzati al trattamento che svolgono le proprie funzioni all’interno della Fondazione.
I Suoi dati possono essere comunicati ad altri soggetti previsti dalla legge, qualora una disposizione espressa così preveda.

I suoi dati potranno essere comunicati a qualsiasi altro soggetto cui i dati dovranno essere trasmessi in base ad un’espressa disposizione di legge.

I Suoi dati personali non saranno diffusi.

I Suoi dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

I Suoi dati personali saranno conservati per un periodo non superiore a quello necessario ad attuare le finalità per cui essi sono trattati.

 

DIRITTI DELL’INTERESSATO

 

In ogni caso, in qualunque momento, Lei avrà la possibilità di esercitare i Suoi diritti come previsto agli artt. 7 e 15-22 del GDPR.

In particolare, l’interessato potrà:

– revocare il consenso precedentemente prestato, senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca;

– chiedere al Titolare del trattamento dei dati l’accesso, la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

– ottenere la portabilità dei dati;

– proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali qualora ritenga che i propri diritti siano stati lesi.

 

TIPOLOGIA E FONTE DEI DATI

 

DATI PERSONALI VOLONTARIAMENTE FORNITI DALL’UTENTE

 

La Fondazione raccoglie e tratta i Dati Personali da Lei direttamente e volontariamente forniti tramite la compilazione dei moduli disponibili sul Sito in occasione della volontaria immissione dei Suoi dati (ad es. iscrizione alla newsletter). Tali dati personali possono includere nome e cognome, indirizzo postale e indirizzo email, telefono, codice fiscale, data di nascita ecc.

 

DATI DI NAVIGAZIONE

 

Inoltre i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (definiti log files) la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Tali informazioni per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria rientrano indirizzi IP, indirizzi URL, nomi a dominio, orario delle richieste, dimensione dei files, altri parametri relativi al sistema operativo dell’utente. Tale acquisizione, che avviene a fini esclusivamente statistici o per monitorare il corretto funzionamento del sito, non ha finalità commerciali, non comporta profilazione dell’utente, né è rivolta in alcun modo alla sua identificazione e viene svolta attraverso tecnologie lato server soltanto in forma aggregata.

 

 COOKIE

 

Nel sito vengono utilizzati cookie per migliorare il servizio offerto.

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

La Fondazione fa uso di cookie di sessione temporanea e cookie permanenti: i primi sono eliminati in automatico ogni volta che viene lasciata la navigazione del sito; i secondi rimangono nel dico rigido dell’utente finché non sono eliminati.

I cookie sono utilizzati al solo fine di assicurare il funzionamento del Sito e migliorare la navigazione da parte dell’Utente, raccogliendo, in forma anonima, informazioni sulle modalità di utilizzo del Sito.

 

VIDEOSORVEGLIANZA

 

Il trattamento effettuato ha per finalità la videosorveglianza dei locali del Museo Madre con l’obiettivo di garantire la sicurezza dei locali e la tutela del patrimonio ivi presente. La videosorveglianza sarà effettuata con modalità e mezzi automatizzati.

I dati non saranno comunicati o diffusi e le immagini raccolte saranno conservate per un massimo di 72 ore, salvo specifiche esigenze di sicurezza adeguatamente motivate. Le immagini sono accessibili alla società di sorveglianza Secur Bull s.r.l. in qualità di responsabile del trattamento.

 

TRATTAMENTI DEI FORNITORI

 

La Fondazione dà atto che si avvale di soggetti esterni e che costoro possono venire a conoscenza dei Suoi dati personali nell’esercizio delle loro funzioni. Si tratta dei soggetti che forniscono prestazioni e servizi alla Fondazione, tra cui la gestione degli eventi, la manutenzione dei siti internet e degli strumenti informatici e la gestione contabile.

 

Per ulteriori informazioni o aggiornamenti visitare il sito www.garanteprivacy.it