Visita

Il Madre, museo d’arte contemporanea Donnaregina della Regione Campania, è aperto il lunedì, il mercoledì, il giovedì, il venerdì e il sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.30 e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00. L’ultimo ingresso è un’ora prima della chiusura.

 

I visitatori hanno l’obbligo di indossare sempre la mascherina. All’ingresso è presente un rilevatore di temperatura corporea che impedisce l’accesso al museo in caso di temperatura maggiore di 37,5 °C. Inoltre, i visitatori troveranno a loro disposizione dei contenitori con soluzione idro-alcolica per l’igiene delle mani lungo il percorso di visita ma per acccedere al museo è fortemente raccomandato l’utilizzo della mascherina.

 

Orari di apertura

 

Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì e Sabato
dalle ore 10.00 alle ore 19.30

 

Domenica
dalle ore 10.00 alle ore 20.00

 

L’ultimo accesso è un’ora prima della chiusura.

 

Martedì: giorno di chiusura settimanale.

 

Gli spazi della Biblioteca – Mediateca sono temporaneamente chiusi al pubblico.  

 

 

Come raggiungerci

 

Segui le indicazioni su Google Maps

 

Metropolitana Linea 1 — fermata Museo
Metropolitana Linea 2 — fermata Piazza Cavour

 

Dall’aeroporto di Capodichino

— AliBus, partenza ogni 30 minuti ca. Scendere alla fermata Stazione Centrale/piazza Garibaldi, da qui prendere la Metropolitana Linea 2 fino a Piazza Cavour.
— Taxi, circa 10/15 minuti.

 

Dalla Stazione Centrale

— Metropolitana Linea 2. Scendere alla fermata Piazza Cavour.
— Taxi, circa 5 minuti.

 

 

Contatti

 

museo Madre
Via Settembrini, 79
80139 Napoli
081.19528498

 

Informazioni generali 
info@madrenapoli.it

 

Segreteria di Presidenza e Direzione
segreteria@madrenapoli.it

Biglietti

 

Intero: 8 euro

 

Ridotto: 4 euro

 

 

Prenota il biglietto online

Il Madre rientra nel circuito CampaniaArtecard

 

Mimmo Paladino, “Senza titolo”, 2006. Courtesy l’artista e Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, Napoli. Foto © Amedeo Benestante.

Ingresso gratuito arrow_downward

Hanno diritto all’ingresso gratuito al museo:

bambini fino a 6 anni; gruppi scuole e insegnanti accompagnatori – min 12 max 30 persone (previo pagamento di 15 euro di oneri di biglietteria); gruppi prenotati – min 12 max 30 persone (previo pagamento di 20 euro di oneri di biglietteria); docenti di storia dell’arte; giornalisti con tesserino; guide turistiche ed interpreti; portatori di handicap e loro accompagnatori; membri ICOM-ICROM; possessori AMACI card.

arrow_upward

Ingresso ridotto arrow_downward

Hanno diritto ad una riduzione sul biglietto d’ingresso: bambini e i ragazzi tra i 6 e i 25 anni; membri di British Council, Goethe Institute, FAI; possessori di Campania ArteCard; soci C.R.A.L. Regione Campania, fino a un massimo di 4 persone per nucleo familiare.

arrow_upward

Bonus cultura giovani arrow_downward

Il Madre aderisce, con Biglietteria e Bookshop, all’iniziativa di promozione culturale destinata ai neo-diciottenni, a cura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
www.18app.italia.it

arrow_upward

Accessibilità arrow_downward

L’accesso al museo è gratuito per ogni disabile e per il suo accompagnatore. È possibile usufruire del prestito gratuito di sedie a rotelle, disponibili in Biglietteria. Il Madre è accessibile nella sua quasi totalità, fatta eccezione per le due sale espositive del mezzanino, la Dark Room (back patio) e il tetto-terrazzo. I cortili sono raggiungibili utilizzando l’ascensore situato nell’area Lounge, al primo piano. Il museo è dotato di ascensore, provvisto di numerazione in braille sui pulsanti. In ogni piano della struttura sono presenti servizi igienici attrezzati.

arrow_upward