»Dentro il MADRE / Fuori il MADRE – Materia/Non materia»

24.06.17

Roberto Cuoghi, PERLA POLLINA, 1996-2016, 2017 (veduta della mostra al Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli). Courtesy Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, Napoli.. Foto © Amedeo Benestante.

Sabato 24 giugno alle ore 16.30, in occasione della #MuseumWeek, la “settimana internazionale dei musei su Twitter”, e sulla traccia del focus giornaliero #travelsMW, i Servizi Educativi del Madre terranno una visita straordinaria tra Museo Cappella Sansevero e museo Madre. Un percorso sull’idea di viaggio come scoperta di luoghi fisici attraverso la città ma anche come esplorazione di mondi interiori, alla ricerca di sé: un viaggio quindi nello spazio ma anche nel tempo in cui sarà messo al confronto il genio del Principe Raimondo di Sangro, alchimista e letterato, sperimentatore nei più diversi campi delle scienze e delle arti, e Roberto Cuoghi, uno dei maggiori artisti contemporanei che, proprio come il Principe inventore, crea, trasforma, modella la materia senza rivelare le proprie tecniche, adottando una pratica quasi da alchimista. Un’occasione importante per riflettere sulle tecniche e sui materiali dell’opera d’arte dal ‘700 a oggi, sperimentati senza soluzione di continuità.

La visita comincia al Museo Cappella Sansevero (via Francesco De Sanctis, 19/21 Napoli) alle ore 16.30 e prosegue al museo Madre (via Settembrini 79, Napoli), indagando in modo inedito la pratica di un artista contemporaneo come Cuoghi, visionaria, ossessiva, priva di “misura”, in cui alla realtà si sovrappone la fantasia, alla storia il mito, alla documentazione l’invenzione.
La visita si concluderà con un aperitivo nel B’Shop-Café del Madre.

 

Partecipazione gratuita
Prenotazione obbligatoria
Ingresso ridotto in entrambi i siti

Il museo è aperto fino alle 19.30

Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato 10.00 ⋅ 19.30 — Domenica 10.00 ⋅ 20.00
La biglietteria chiude un'ora prima / Martedì chiuso / Lunedì ingresso gratuito