“L’amica geniale. Visioni dal set”, veduta delle mostra al rione Luzzatti, Napoli. Foto Amedeo Benestante.

Visita guidata alla mostra “L’amica geniale. Visioni dal Set”

 

Un percorso guidato per scoprire e riscoprire, attraverso gli scatti e gli interventi di street art di Eduardo Castaldo, le atmosfere del romanzo di Elena Ferrante e della serie tv diretta da Saverio Costanzo.

Sabato 13 luglio il Madre propone una visita guidata a partecipazione gratuita dedicata alla mostra L’amica geniale. Visioni dal set, promossa dalla Film Commission Regione Campania e dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee in occasione della Summer Universiade Napoli 2019.

Un percorso guidato che partirà alle ore 10.30 dal museo Madre, per aprire  – attraverso gli scatti di Eduardo Castaldo – una finestra di visione sulla storia di Elena Greco, detta Lenù, e Raffaella Cerullo, detta Lila. Dopo la visita al Madre, il percorso proseguirà con una passeggiata al rione Luzzatti, alla ricerca delle opere di street art ispirate ai personaggi della fiction che l’artista ha realizzato e firmato con lo pseudonimo “edie”.

Prenotazione obbligatoria / Partecipazione gratuita / Ingresso al museo e trasferimento in metropolitana a pagamento

Clicca qui per effettuare la prenotazione