#iorestoacasa | a call to action

 

A call to action, or, how to change the world from your living room

Mentre la pandemia ci costringe a cambiare il nostro stile di vita e a esprimere diversamente le relazioni affettive, abbiamo l’opportunità di riflettere sulle nostre priorità e sui valori che condividiamo, immaginando un nuovo ruolo dell’arte.

Nell’ambito della campagna nazionale #iorestoacasa, il Madre invita artisti e creativi a reinterpretare alcune parole e temi chiave che riflettono questo momento, in cui la vita di tutti è cambiata in poche ore:

vicinanza/distanza, casa, isolamento, comunità, quarantena, famiglia, relazioni, trasmissione, solidarietà, contagio, spazio, confine, corpo, regole, abitudini, limite, contatto, mutazione, emergenza, abbraccio, opportunità.

Chi vorrà partecipare potrà inviare video, disegni, foto, sound file ecc., per aiutarci capire, digerire, e trasformare la situazione e le nostre percezioni. Una selezione scelta dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee verrà diffusa attraverso i canali social del museo. I contributi dovranno essere inviati all’indirizzo email comunicazione@madrenapoli.it, completi di didascalia, courtesy e ogni altra informazione ritenuta necessaria.

L’invio di ogni materiale costituisce di per sé l’autorizzazione a pubblicarlo attraverso i canali di comunicazione digitale del museo. Il mittente esime la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee da ogni obbligo inerente ai diritti d’autore.

I contributi ricevuti da artisti e creativi, in costante aggiornamento, sono disponibili qui 👉 bit.ly/madrecall