»La domenica al museo e le visite del weekend»

01 — 02.09.18

John Armleder, 360°. Veduta della mostra al Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli. Courtesy Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, Napoli. Foto © Amedeo Benestante.

Ogni sabato e domenica i Servizi educativi del Madre invitano a scoprire il contemporaneo con un articolato programma di appuntamenti dedicato alle mostre in corso e alle collezioni: da 360°, la prima mostra retrospettiva dedicata all’artista svizzero John Armleder, a 1977 2018 Mario Martone Museo Madre, che ripercorre il percorso artistico del regista napoletano; da Pompei@Madre. Materia Archeologica: Le Collezioni al progetto in progress Per_formare una collezione.

Sabato 1 settembre, alle ore 17.00, con la visita tematica Da Armleder a Pompei. Un cammino a ritroso nell’arte (con libere irruzioni), dedicata alle mostre 360° e Pompei@Madre.

Domenica 2 settembre il Madre apre gratuitamente al pubblico in occasione della #domenicalmuseo e invita tutti a vivere una giornata contemporanea. Si comincia alle ore 11.00 con Nice to meet you, visita in lingua inglese rivolta a chi incontra il Madre per la prima volta. Alle ore 16.00 è in programma Tessere contemporanee, laboratorio per famiglie (bambini età consigliata 6-10 anni) dedicato al mosaico e ispirato all’installazione site-specific Passaggio della Vittoria di Paul Thorel. Il programma si chiude, alle ore 18.00, con la visita/aperitivo Art drink dedicata al tema “I selfie e l’arte”(partecipazione gratuita, consumazione euro 2).

Prenotazione consigliata
Partecipazione gratuita fino a esaurimento posti disponibili
Sabato ingresso al museo a pagamento
Domenica ingresso al museo gratuito

Il museo è aperto fino alle 20.00

Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato 10.00 ⋅ 19.30 — Domenica 10.00 ⋅ 20.00
La biglietteria chiude un'ora prima / Martedì chiuso