Yeesookyung, “Whisper Only to You”, veduta della mostra al Madre, Napoli. Foto © Amedeo Benestante.

Madre in mostra

 

Dalla personale di Yeesookyung a quella dedicata a Zena el Khalil con la visita guidata Madre in mostra.

Sabato 9 novembre alle ore 11.00, il Madre propone ai visitatori Madre in mostra, un itinerario guidato a partecipazione gratuita che partirà con una breve introduzione sulla storia del museo e delle sue collezioni per proseguire con un excursus sulle mostre in corso. Il percorso inizierà con la visita alle sale che ospitano Whisper Only to You, mostra personale a cura di Sabrina Rastelli e Andrea Viliani che presenta la produzione multimediale e multi-materica dell’artista dell’artista sud-coreana Yeesookyung, e continuerà esplorando le opere e le installazioni di Astarte’s Cosmic Symphony, mostra dell’artista, scrittrice e attivista culturale libanese Zena el Khalil, a cura di Marina Guida. L’itinerario si concluderà con BELL, opera sonora di Nick Bastis e Gintaras Didžiapetris, presentata al Madre in un allestimento site-specific che mette in relazione la scansione temporale del suono con il programma di attività del museo, coinvolgendo i visitatori in una riflessione sulle dinamiche del linguaggio nella società contemporanea.

 

Partecipazione gratuita | Ingresso al museo a pagamento

Prenotazione consigliata a questo link  👉 http://bit.ly/MadreinMostra91011