ELIZABETH POVINELLI

Buffalo, Stati Uniti (1962), vive e lavora a New York, Stati Uniti

The Inheritance  2021

HD Video, 80’

Courtesy di Elizabeth Povinelli

 

 

Petroleum Dreaming, A Montage  2014

video, 5’16”

Courtesyd di Elizabeth Povinelli

 

The Inheritance è un’autobiografia visiva che interroga i processi attraverso cui il passato pervade il presente, come, ad esempio, il diritto di nascita e di eredità. Nel film, Elizabeth Povinelli ricolloca le storie inerenti al suo retaggio familiare del Trentino Alto-Adige nel contesto più ampio dell’immigrazione europea verso gli Stati Uniti e delle infrastrutture sociali razziali che hanno strutturato il contesto nel quale è cresciuta. Diviso in tre capitoli, il film illustra le riflessioni di Povinelli sulla sua educazione e la sua eredità alpina attraverso disegni ad acquerello, foto di famiglia, mappe e testi storici, per generare una meditazione visiva sull’appartenenza familiare, razziale, sociale e nazionale. The Inheritance invita a riflettere sulle motivazioni che spingono a cercare nel passato un senso di verità, ricordando che da tali narrazioni nascono le infrastrutture razziali e coloniali di oggi. Il film termina affermando che l’eredità culturale e identitaria non proviene semplicemente dal passato ma ha piuttosto luogo nel presente, in un mondo fatto per proteggere l’esistenza di alcuni e non di altri.