»MoMu. Corti al Molino»

18 — 20.08.17

La Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee ha conferito il Matronato alla prima edizione di Corti al Molino, rassegna cinematografica interamente dedicata al cortometraggio indipendente, a cura di Giancarlo Giacci e Daniela Ricci che si terrà venerdì 18 e sabato 19 agosto 2017, alle ore 21.00, nelle sale dell’Asilo di Montenero Valcocchiara (Isernia), e domenica 20 agosto 2017, alle ore 20.00, negli spazi all’aperto del MoMu-Molino Museo, Montenero Valcocchiara (Isernia). La rassegna, promossa da Intesa Sanpaolo nell’ambito del progetto “PerFiducia”, è organizzata dal MoMu-Molino Museo e ha ricevuto il patrocinio della Regione Molise, del Comune e della Pro Loco di Montenero Valcocchiara, e del Comune di Castel di Sangro.

Venerdì 18 e sabato 19 agosto alle ore 21.00 negli spazi dell’Asilo di Montenero Valcocchiara la rassegna affronta il tema della violenza con Piccole cose di valore non commensurabile di Paolo Genovese Luca Miniero (1999) e Tiger Boy di Gabriele Mainetti (2012); il tema della solitudine con Io Donna di Pino Quartullo (2013) e La giornata di un uomo qualunque di Peppe Sollazzo (2007); quello dell’immigrazione con La colpa di Francesco Prisco (2012); della vecchiaia con Ogni giorno di Francesco Felli (2008), e della diversità con Omero bello di nonna di Marco Chiarini (2010), Cuore di clown di Paolo Zucca (2010) e Stella di Gabriele Salvatores (2011). Si prosegue con le proiezioni La Pagella di Alessandro Celli (2009), Luigi e Vincenzo di Giuseppe Bucci (2016), Il Premio di Ermanno Olmi (2009) e L’altra metà di Pippo Mezzapesa (2010).

Domenica 20 agosto alle ore 20.00 al MoMuMolino Museo, il pubblico avrà l’occasione di assistere alla proiezione di Musei Senesi (1999) di Mario Franco e Come eravamo di Alberto Boniaminio e Fabrizio Fiorino (2001).

Nel corso della tre giorni di proiezioni, sarà presentato il bando per partecipare alla seconda edizione di Corti al Molino in programma nel 2018: un’occasione per selezionare i tre cortometraggi che saranno presentati il prossimo anno.

Il museo è aperto fino alle 19.30

Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato 10.00 ⋅ 19.30 — Domenica 10.00 ⋅ 20.00
La biglietteria chiude un'ora prima / Martedì chiuso / Lunedì ingresso gratuito