»La Festa dei Musei al Madre»

19 — 20.05.18

Pompei@Madre. Materia Archeologica. Le Collezioni. Vaduta della mostra al Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli.  Foto © Amedeo Benestante.

Sabato 19 e domenica 20 maggio, in occasione della terza edizione della Festa dei Musei, promossa dal MiBACT, i Servizi educativi del Madre propongono un doppio appuntamento dedicato al tema Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici.

SABATO 19 MAGGIO, ore 10.30

Percorsi del contemporaneo. “Le arti contemporanee a Napoli”
Itinerario guidato dal Museo del Novecento al Madre, passando per la Stazione “Vanvitelli” della Metropolitana

L’itinerario tematico articolerà una riflessione sullo sviluppo delle arti contemporanee a Napoli: si partirà da Castel Sant’Elmo-Museo del Novecento, con focus dedicati alle sezioni Futurismo, Poesia, Gruppo Sud e maestri dell’Accademia napoletana. Si proseguirà, in collaborazione con i servizi educativi Metro Art dell’Azienda Napoletana Mobilità, con una visita al “museo diffuso” della Metropolitana di Napoli – Stazione “Vanvitelli”, che accoglie, tra le altre, opere di Vettor Pisani, Mario Merz, Giulio Paolini e Gilberto Zorio. L’appuntamento si concluderà al Madre, con la visita alle opere del progetto Per_formare una collezione: per un archivio dell’arte in Campania, volto ad esplorare le relazioni fra il museo e il suo territorio attraverso le molteplici connessioni fra arte, design, architettura e urbanistica.

Prenotazione obbligatoria
Partecipazione gratuita fino a esaurimento posti disponibili
Ingresso a pagamento (costo totale a persona: 9 euro)
Per l’accesso alla metro linea 1 i partecipanti dovranno essere muniti di titolo di viaggio

DOMENICA 20 MAGGIO, ore 11.00

Le Collezioni. Visita guidata

Domenica 20 maggio, alle ore 11.00, i Servizi educativi del Madre propongono Le Collezioni: un percorso di visita guidata attraverso le arti di ogni tempo che si articolerà tra le sale monografiche al primo piano del museo, in cui, con la mostra Pompei@Madre. Materia Archeologica: Le Collezioni, l’accostamento con opere e manufatti provenienti da Pompei rimette in prospettiva le opere della collezione site-specific trasformando il Madre in una vera e propria domus contemporanea, per poi esplorare le opere del progetto in progress Per_formare una collezione (secondo piano).

Prenotazione consigliata
Partecipazione gratuita fino a esaurimento posti disponibili
Ingresso al museo a pagamento

Il museo è chiuso, aprirà mercoledì alle 10.00

Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato 10.00 ⋅ 19.30 — Domenica 10.00 ⋅ 20.00
La biglietteria chiude un'ora prima / Martedì chiuso / Lunedì ingresso gratuito