»Contemporaneamente Italia»

01.06 — 31.12.17

Un'unica card per scoprire 26 realtà italiane d'arte moderna e contemporanea

Una card per 26 musei italiani di arte moderna e contemporanea che consente l’accesso in ognuno di essi per sei mesi, dal primo giugno a fine anno. È “Contemporaneamente Italia”, nuovo dispositivo di aggregazione e promozione, che riunisce molteplici centri d’arte da nord a sud Italia.

La card, dal costo di 30 euro, consente un accesso a ognuna delle 26 realtà coinvolte finora nel progetto:

Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Venezia
Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli
Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Prato
Fondazione Fotografia, Modena
Fondazione Merz, Torino
Fondazione Pino Pascali, Polignano a Mare
Fondazione Prada, Milano
Fondazione Prada, Venezia
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino
Galleria Civica di Modena, Modena
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma
LaTriennale di Milano, Milano
MA*GA, Gallarate
Madre – museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli
MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, Bologna
MAN, Museo d’Arte Provincia, Nuoro
MARCA – Museo delle Arti di Catanzaro, Catanzaro
MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma
Museo del Novecento, Milano
Museo Nivola, Orani
Museo Novecento, Firenze
Museo Riso, Palermo
Palazzo delle Esposizioni, Roma
Palazzo Fortuny, Venezia
Palazzo Leone da Perego – MA*GA, Legnano
Pirelli HangarBicocca, Milano

La Fondazione La Triennale di Milano coordina gli aspetti relativi alla promozione e allo sviluppo della card, mentre ogni istituzione sarà titolare degli incassi derivanti dalla vendita delle card presso la propria biglietteria, impegnandosi a riconoscere l’accesso gratuito alla propria sede ai titolari delle card acquistate nelle sedi di tutte le realtà espositive coinvolte nel progetto. Il regolamento completo della card è consultabile qui.

Il museo è chiuso, aprirà domani alle 10.00

Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato 10.00 ⋅ 19.30 — Domenica 10.00 ⋅ 20.00
La biglietteria chiude un'ora prima / Martedì chiuso / Lunedì ingresso gratuito