Paul Thorel, “Passaggio della Vittoria”, 2018. Donazione dell’artista. Collezione Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli. Foto © Amedeo Benestante.

Tutto il Madre in un’ora

 

Quattro appuntamenti per scoprire le mostre e le collezioni del Madre.

60 minuti per scoprire il Madre, con quattro appuntamenti in programma sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo alle ore 10.30 e alle ore 11.30.

Un’ora di visita multi-focus che partirà da Axer / Désaxer. Lavoro in situ, 2015, Madre, Napoli – #2, intervento di dimensioni architettoniche concepito dall’artista francese Daniel Buren per l’atrio del museo, per proseguire esplorando le sale monografiche della Collezione site-specific – realizzate da Francesco Clemente, Richard Long, Sol LeWitt, Luciano Fabro, Jeff Koons, Anish Kapoor, Jannis Kounellis, Mimmo Paladino, Rebecca Horn, Giulio Paolini e Richard Serra – e concludersi con I sei anni di Marcello Rumma, 1965-1970, la grande retrospettiva che restituisce gli anni dell’attività pubblica di Rumma, imprenditore culturale, collezionista e promotore di progetti espositivi e editoriali diffusamente riconosciuti come esperienze centrali nella storia dell’arte e della cultura contemporanee.

 

Partecipazione gratuita | Ingresso al museo a pagamento

Prenotazione consigliata a questo link  👉 bit.ly/madre1h2901